Ripari

Homepage > Il sito > Ripari
Necropoli del Museo de La Maddalena a Chiomonte Necropoli del Museo de La Maddalena a Chiomonte Necropoli del Museo de La Maddalena a Chiomonte Necropoli del Museo de La Maddalena a Chiomonte Necropoli del Museo de La Maddalena a Chiomonte Necropoli del Museo de La Maddalena a Chiomonte Necropoli del Museo de La Maddalena a Chiomonte Necropoli del Museo de La Maddalena a Chiomonte Necropoli del Museo de La Maddalena a Chiomonte Necropoli del Museo de La Maddalena a Chiomonte
Area archeologica de La Maddalena di Chiomonte: ripari rupestri

I ripari sotto roccia, formatisi come conseguenza di episodi di frana avvenuti in età antica, sono stati frequentati dall'uomo dalla Preistoria (Neolitico) fino ad età sub-moderna. All'interno di alcuni sono stati effettuati limitati sondaggi che hanno restituito frammenti ceramici di diversi periodi cronologici (Neolitico, Età del Rame, Età del Bronzo, Età del Ferro, Medioevo) che ne confermano la continuità insediativa e d'uso.

Un grande masso di frana ha permesso di creare con l'opportuna sistemazione di strutture a secco due spazi a carattere abitativo frequentati presumibilmente nel Medioevo e in età sub-moderna. Si segnalano nicchie atte ad appoggiare manufatti e una sistemazione dello spazio interno con aree rialzate dal piano di calpestio per isolare uomini e derrate alimentari dall'umidità.