Orari

IL MUSEO E IL SITO ARCHEOLOGICO SONO MOMENTANEAMENTE CHIUSI!

CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO.
SARA' NOSTRA CURA AGGIORNARE IL SITO QUALORA CI FOSSERO VARIAZIONI E NOVITA'.



Riferimenti: Conservatore Dott.ssa Stefania Padovan, stefaniapadovan@libero.it

Percorso espositivo

L'esposizione si articola in ordine cronologico: i visitatori intraprendono un percorso nella vita quotidiana di un insediamento alpino di 6000 anni fa attraverso i manufatti ceramici, litici, le tracce delle abitazioni, le tombe riferibili alla necropoli tardo-neolitica, per terminare al piano superiore con l'esposizione di una ricca sepoltura femminile della media Età del Ferro.
La visita guidata al Museo si completa con l'escursione alla contigua area archeologica, ove il visitatore, percorrendo i sentieri dell'ampia spianata, può ammirare i grandi complessi monumentali dei ripari sottoroccia, molti dei quali hanno restituito materiali archeologici, oppure soffermarsi nel primo tratto, a ridosso degli imbocchi della galleria Ramat, dove si trovano i resti della necropoli tardoneolitica, con dieci tombe in cista litica.